Il progetto PRE2POS, apripista dello sviluppo di motori piezo per lo spazio di Phi Drive, è giunto alla conclusione del suo primo semestre, ed il team di sviluppo non può che dirsi soddisfatto dei risultati fino ad ora ottenuti.

Dall’inizio della nostra collaborazione con Arquimea, nell’ottobre del 2016, il progetto ha fatto notevoli passi avanti nel design di AG-HT. Il concept di questo motore, ideato dal progettista Paolo Bonfiglio e dall’ingegnere Nicola Cau, cofondatori di Phi Drive, aveva colpito i selezionatori del programma H2020 dell’Unione Europea per innovatività e l’ampia prospettiva nel mercato degli attuatori spaziali. Grazie alla collaborazione di Arquimea, con la sua esperienza e consolidata presenza in questo mercato, il giorno in cui questa prospettiva diverrà realtà si avvicina sempre più velocemente.

La campagna sperimentale condotta su AG-HT ha dato riscontro all’analisi FEM in termini di coppia e velocità, validando così gli strumenti di design da noi sviluppati e confermando il raggiungimento delle prestazioni prefissate come target di progetto.

Inoltre analisi approfondite dei risultati hanno fatto emergere la possibilità di ottenere ulteriori miglioramenti, ed un nuovo modello di AG-HT con modifiche minime e mirate è già alla fine della fase di design.

Nel mentre, il nostro team di ricerca sta portando avanti l’indagine sulla perfetta scelta di materiali per lo spazio, e ben presto potremo procedere al dimensionamento del prodotto finale.

Continuate a seguire gli sviluppi del progetto sul sito PRE2POS e diventate nostri follower su Twitter per ricevere aggiornamenti in tempo reale.